Skip to content

GLIC a OMS: valutare l’efficacia dell’adozione di ausili

Posted in Articoli GLIC, and News dai centri

Ginevra: presentata all’OMS una Guida dalla rete italiana dei centri ausili tecnologici

A partire dal 2018, il GLIC ha istituito un sottogruppo di lavoro specifico per la rilevazione degli effetti (in inglese, “outcome”) degli ausili. L’obiettivo del sottogruppo è individuare degli strumenti validi e facili da usare per valutare l’efficacia della proposta di ausili e la qualità del percorso-ausili. Queste valutazioni consentono di migliorare parallelamente la qualità delle prestazioni dei Centri ausili.

Seguendo un approccio in più fasi, il sottogruppo ha prima condotto una rassegna della letteratura scientifica per identificare gli strumenti più adatti alla rilevazione dell’efficacia degli interventi, successivamente ha selezionato e poi testato in diversi Centri della Rete GLIC tre strumenti di rilevazione. Da questa esperienza è nata la “batteria per la valutazione dell’outcome del percorso ausili” che è stata presentata nell’estate 2019 a Ginevra, all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

A breve sarà disponibile in Italiano la “Guida all’uso della batteria di strumenti per la valutazione dell’outcome” curata dal sottogruppo. Unica nel suo genere nel contesto italiano, la Guida si propone come primo strumento concreto di promozione di una cultura della valutazione dei percorsi di fornitura ausili.

La presentazione effettuata all’OMS, in occasione del GREAT consultation promosso dalla Global Cooperation on Assistive Technology dell’OMS, è disponibile online al seguente indirizzo
https://apps.who.int/iris/bitstream/handle/10665/330371/9789241516853-eng.pdf#page=278