Skip to content

So.Di.Linux Orizzonti 2025: nuove opportunità del software libero per le scuole

Posted in Articoli GLIC, and News dai centri

(da Lucia Ferlino e Giovanni Paolo Caruso del CNR-Istituto tecnologie didattiche di Genova, partner scientifico del GLIC, riceviamo e volentieri pubblichiano)

Il progetto So.Di.Linux è stato avviato nel 2003 ed è proseguito fino al 2008, grazie alla collaborazione scientifica, tra Cnr-Itd e Aica (Associazione italiana per il calcolo automatico); ha avuto come oggetto una ricerca finalizzata alla realizzazione e alla diffusione di una serie di strumenti didattici Open source nel mondo della scuola, che ha prodotto la collana So.Di.Linux, una distribuzione live che raccoglie al suo interno il software didattico opensource sviluppato per Linux (https://sodilinux.itd.cnr.it/). A partire dal 2010 è iniziata una collaborazione gratuita e volontaria, che nel tempo si è formalizzata, con alcuni Cts (Centri territoriali di supporto Miur); tale collaborazione ha consentito diverse sperimentazioni di nuove funzionalità che hanno portato alla pubblicazione di nuove versioni di So.Di.Linux (Cts) con un’attenzione particolare agli strumenti per compensare difficoltà ed è stato anche creato un repository di software.

I prodotti
I prodotti realizzati sono stati resi disponibili periodicamente e sempre migliorati, fino al 2017 quando è stata pubblicata la distribuzione So.Di.Linux Orizzonti, completamente ristrutturata.
Diversamente da altre distribuzioni che raccolgono programmi didattici in live CD/DVD/USB, la collana So.Di.Linux ha sempre messo a disposizione dell’utente (l’insegnante, l’educatore, il genitore): una documentazione per conoscere le peculiarità dei programmi di interesse; una selezione di strumenti ed applicazioni multipiattaforma utili ad una didattica inclusiva.

So.Di.Linux Orizzonti 2025
Questa nuova versione, basata sul sistema operativo Linux Mint Mate 20.1, offre numerose applicazioni organizzate in menu. Il team di ricerca, tenendo conto dei suggerimenti e dei bisogni emergenti provenienti dall’utenza, ha selezionato e messo a disposizione una serie di programmi, integrandoli nel sistema.

Oltre a tutti gli strumenti messi a disposizione dal sistema operativo scelto, vengono proposte:
– una selezione di applicazioni didattiche libere suggerite dai docenti che collaborano da tempo con il nostro team di ricerca, suddivise per obiettivo/funzione.
Le applicazioni scelte sono multipiattaforma (esistono versioni funzionanti con altri sistemi operativi, almeno al momento del rilascio della distribuzione), offrono informazioni che orientano nell’utilizzo e hanno alle spalle progetti solidi e persone che forniscono supporto.

– un’ampia documentazione utile a comprendere le funzionalità dei programmi selezionati, ma che fornisce anche indicazioni sull’installazione di ulteriori risorse e alcuni tutorial che guidano l’utente a muovere i suoi primi passi nel mondo So.Di.Linux

– una selezione di risorse per il docente, per la sua formazione, per documentarsi e da usare nelle azioni didattiche.

Qualche numero
Delle 2 ultime versioni di So.Di.Linux (2017 e 2025) ci sono stati circa 7000 download. Questo è comunque un dato molto inferiore alla diffusione reale, in quanto, il singolo download della ISO può dar vita a molteplici copie ed installazioni successive.

Alcuni esempi di applicazioni pensate per soggetti con fragilità o utilizzabili da essi

Per compensare le difficoltà
gImageReaderProgramma di riconoscimento dei caratteri
Lettore Vocale gSpeechLettore vocale
LibreOffice ImpressProgramma per la costruzione di presentazioni
LibreOffice WriterProgramma di videoscrittura con lettore vocale integrato
Per comunicare con i simboli
ArawordStrumento per la CAA – Comunicazione Aumentativa e Alternativa
SIMCAAStrumento online per la comunicazione attraverso simboli
Sussidiario per immagini“Biblioteca” online di sussidiari e testi scolastici trasformati in CAA

Informazioni e link utili
– Riferimenti per chiedere informazioni: Giovanni Paolo Caruso, CNR-Istituto Tecnologie Didattiche, Via de Marini 6, 16149 Genova, e.mail: caruso@itd.cnr.it

– Fanno parte del Team di ricerca: Giovanni Paolo Caruso e Lucia Ferlino, ricercatori dell’Istituto Tecnologie Didattiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ITD – CNR), Francesco Fusillo, formatore ed esperto di tecnologie, Verona.
Collaborano con il Team: Maurizio Marangoni, insegnante IC Fumane Verona, Lino Giacomoli e Marco Bottassi, volontari del LUGMan (Linux Users Group di Mantova)

Oltre alla ISO So.Di.Linux Orizzonti 2025, sul sito del progetto https://sodilinux.itd.cnr.it/ sono disponibili alcuni tutorial per facilitare l’installazione e l’uso e un file pdf contenente la documentazione degli applicativi presenti.

Al link https://youtu.be/DrmauAJ8WMs è disponibile una registrazione del webinar di presentazione di So.Di.Linux Orizzonti 2025 svolto il 24 febbraio 2021

[Il presente articolo è una rielaborazione della news presente sul sito CNR:
https://www.cnr.it/it/news/10012]