Skip to content

Centro Regionale Ausili (AUSL di Bologna/AIAS Bologna Onlus)

Posted in Centri GLIC, and Regione Emilia Romagna

Ausilioteca – Centro Ausili Tecnologici 
Azienda USL Città di Bologna – AIAS Bologna – Regione Emilia Romagna 

Cos’è l’Ausilioteca – Centro Ausili Tecnologici? 

E’ un servizio specializzato che aiuta le persone disabili, i loro operatori e i loro familiari nell’individuazione e nell’utilizzo di ausili tecnologicamente avanzati. Il CAT propone ausili e percorsi personalizzati per la comunicazione e l’autonomia delle persone disabili a scuola, nel lavoro, in casa, nel tempo libero e nella riabilitazione. 

Quali servizi offre? 

– CONSULENZA ALLE PERSONE DISABILI 
Lo scopo della consulenza è quello di individuare ausili e soluzioni all’interno di un progetto personalizzato. La consulenza-valutazione sugli ausili si svolge in sede, con la presenza di un’equipe multidisciplinare formata da più figure professionali negli ambiti dell’educazione, delle tecnologie e della riabilitazione (in collaborazione con l’èquipe del Centro per le Disabilità Neuromotorie Infantili dell’Az. USL città di Bologna o con altri servizi). In consulenza vengono analizzate le problematiche della persona disabile e del suo contesto, vengono individuati gli obbiettivi e vengono provati e consigliati gli ausili. Per questo è importante che siano presenti, oltre alla persona disabile e ai suoi familiari, anche gli operatori sociali, sanitari e scolastici che conoscono la situazione e che la seguiranno nella fase successiva alla consulenza. Al termine vengono rilasciate una relazione dettagliata, schede tecniche sugli ausili e indicazioni per il loro reperimento e per il loro uso. 

– SUPPORTO L’INTERVENTO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO 
Spesso è necessario seguire da vicino la fase di avviamento all’uso dell’ausilio nella situazione di vita della persona; a volte può capitare che l’ausilio hardware o software individuato in sede di consulenza vada ulteriormente personalizzato. Per questi casi Il C.A.T. dispone di operatori specializzati che possono intervenire, nella provincia di Bologna, a domicilio o sul luogo di lavoro. 

– CONSULENZA AGLI OPERATORI 
Le risposte che gli operatori di enti pubblici e privati possono trovare presso il centro riguardano: una conoscenza degli ausili e dei servizi esistenti, gli aspetti tecnico metodologici di un intervento sul caso, la progettazione di servizi o approfondimenti su tematiche specifiche. In base al genere di richiesta questo tipo di consulenza viene svolta nel centro da uno o più operatori specializzati; al termine viene rilasciata documentazione specifica. 

– CONSULENZA SOFTWARE 
Per rispondere alle esigenze di chi lavora con ragazzi disabili utilizzando il computer, il centro è specializzato nella raccolta e nella consulenza sul software educativo, didattico e riabilitativo. Il servizio di consulenza è rivolto primariamente (ma non solo) a insegnanti, educatori e operatori professionali, che possono visionare programmi per funzioni specifiche, aggiornarsi sullo stato dell’arte nel settore o approfondire la conoscenza di specifici software. 

– COLLABORAZIONI 
Il centro collabora con enti pubblici e privati per la realizzazione di obbiettivi legati alla promozione dell’autonomia e della qualità della vita delle persone disabili. 

Per saperne di più: 
Per facilitare la comunicazione con persone disabili e operatori, il centro ha sviluppato diversi strumenti informativi. Tra questi il sito Internet (www.ausilioteca.org), in cui si possono trovare informazioni sul servizio, sugli ausili, sul software, su servizi simili in altre regioni, ecc. 

Per accedere al centro
Le persone disabili e gli operatori possono accedere gratuitamente al servizio dopo un primo colloquio telefonico e dopo aver fissato unun appuntamento. Per le consulenze alla persone disabili è necessaria la richiesta medica.