Skip to content

Appropriatezza nell’acquisizione degli ausili da parte delle Aziende Sanitarie

Posted in Articoli GLIC, and News dai centri

GLIC al seminario della “Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica” a Perugia

Erano una settantina, provenienti da 10 regioni italiane, i professionisti che hanno partecipato al “Laboratorio di confronto sull’assistenza protesica. Le procedure amministrative per l’acquisizione – classi 22 e 24“, svoltosi presso la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica a Villa Umbra (PG) il 6 Novembre 2019.

Funzionari degli uffici protesi, delle centrali regionali di acquisto, delle Direzioni delle Asl, si sono confrontati su tema della qualità del percorso amministrativo per la fornitura degli ausili tecnologici (classi 22 e 24) alla luce dei nuovi LEA – livelli essenziali di assistenza e relativo “Nomenclatore degli ausili e delle protesi”, approvati ormai tre anni fa e la cui applicazione procede a diverse velocità e con difficoltà differenziate nelle varie regioni.

Nella mattinata sono stati presentati tre interventi di inquadramento del tema, presentazione degli ausili, ruolo dei Centri ausili; nel pomeriggio si sono approfonditi gli aspetti strettamente amministrativi. La valutazione complessiva dell’evento è stata molto positiva tant’è che si sta valutando con la Scuola di Amministrazione Pubblica se riproporlo in altre città, visto il bisogno di formazione e confronto espresso dal personale amministrativo della PA su queste tematiche.

Il programma del corso http://www.villaumbra.gov.it/media/laboratorio-di-confronto-sull’assistenza-protesica